MITO-Tips

Una delle novità introdotte dalla diffusione senza precedenti di informazioni territoriali su internet è l’estrema diversificazione degli usi. Oltre alle comunità di esperti che si occupano dell’elaborazione di dati per scopi scientifici, tecnici o amministrativi, la maggiore “libertà di informarsi” sta rafforzando le capacità innovative di reti e soggetti della società civile e del mondo imprenditoriale. Come contributo al dialogo fra ricerca, politiche pubbliche e azione civica che si va così evolvendo, apriremo in questa sezione delle piccole finestre su alcuni temi-chiave, rimandando per approfondimenti alle piattaforme digitali sviluppate dal MITO-Lab del Politecnico di Bari o da altre organizzazioni.