Carmelo Torre

Carmelo Maria Torre

Carmelo Maria Torre

Laurea in Ingegneria Civile (1992 presso il Politecnico di Bari. Master in European Contruction (1994) presso Universidad de Cantabria, Loughboruogh University of Technology e Conventry University, Schort Course in GIS Presso Sheffield University, Dottore di ricerca (2000) in Metodi di Valutazione per la Conservazione integrata del Patrimonio Architettonico Urbano e Ambientale, Università Federico II. Post Doc presso il Politecnico di Bari, Ricercatore Universitario di Estimo (2002) presso il Politecnico di Bari, Professore Associato di Estimo (2014) presso il Politecnico di Bari. Svolge attività di ricerca e di consulenza tecnico-scientifica sui temi della: Valutazione dei Piani e dei Progetti, sulla perequazione e la compensazione urbanistica; sulla Stima del danno ambientale e la Valutazione Ambientale Strategica, sul Gestione Economica e Urbana ai fini del Risparmio di Suolo. Autore e coautore di libri, articoli scientifici, Referee ed Editor di Pubblicazioni e Atti di conferenze internazionali. Socio della Società Italiana di Estimo e Valutazione (SIEV), della American Economic Association della American Real Estate and Urban Economics Association, Membro dell’Istituto Nazionaledi Urbanistica e dell’ICOMOS.

In MITO-Lab si occupa di Analisi economiche e ambientali in ambito territoriale, di utilizzo di modelli geostatistici per il mercato immobiliare e il consumo di suolo. Sperimenta approcci alla gestione delle informazioni territoriali nella logica open access, opera nell’ambito del decision making,atraverso l’uso valutazioni per la compensazione e la perequazione a scala urbana e territoriale.

ORCID: http://orcid.org/0000-0003- 4737-6040

ResearchGate: https://www.researchgate.net/profile/Carmelo

LinkedIN: it.linkedin.com/in/carmelotorre